Il coordinamento provinciale di ‘Azione’a sostegno dei lavoratori Asacom

Di
Carmelo Finocchiaro
|
17 Febbraio 2020

Il coordinamento provinciale di Azione Catania è al fianco degli assistenti all’autonomia e alla comunicazione della Città Metropolitana di Catania che oggi hanno manifestato contro una condizione inaccettabile”. Stamane, in via Etna, davanti alla Prefettura, al sit in organizzato da Asacom e Cisl Carmelo Finocchiaro, Lanfranco Zappalà e Lucia Tuccitto hanno sostenuto i lavoratori che chiedono dignità e certezze alle istituzioni. “Il coordinamento provinciale di Azione Catania -dichiara Carmelo Finocchiaro- ritiene non più tollerabile la condizione di questi oltre mille professionisti, vittime di palesi illegalità, non solo per il mancato pagamento delle spettanze da mesi, ma anche e soprattutto in tema di rispetto di contratti e rispetto generale della Legge”. Il consigliere comunale al comune di Catania Lanfranco Zappalà ha annunciato una formale richiesta di incontro sul tema all’amministrazione comunale e la possibilità di fronteggiare il problema. Analoga iniziativa sarà riproposta negli altri comuni della provincia grazie ai referenti del coordinamento provinciale.“

fonte:cataniatoday.it 

Altre notizie